Inver Istituzionale

Industrial Coatings

Certificazioniambiente

Certificazioni per l'ambiente

Certificazioni per l'ambiente

Norma UNI EN ISO 14001
Certificato N. 7626 conseguito il 29/11/2004

Target: basso impatto ambientale

In un'industria chimica le esigenze di salvaguardia ambientale e di sicurezza operativa richiedono investimenti notevoli. Lo stabilimento INVER di Minerbio è costruito nella più meticolosa osservanza delle misure di prevenzione e adotta tecnologie di processo mirate al massimo rispetto ecologico.

Tradizionalmente, le vernici venivano disciolte in solventi che, nel corso del processo e in fase di applicazione, rilasciavano agenti tossici nell'atmosfera causando danni per l'ecosistema.

La sostituzione dei solventi con l'acqua ha ridotto significativamente tali emissioni nocive.
In questi ultimi anni poi, Inver ha smesso di utilizzare completamante pigmenti tossici contenenti cromo e piombo.

Più dell'85% dei prodotti Inver
sono a basso impatto ambientale
grafico ambiente

POSTCOMBUSTORE: NUOVO IMPIANTO NELLO STABILIMENTO DI MINERBIO

INVER SPA ha inaugurato nel mese di aprile 2009 l'impianto di post-combustione, che permette l'abbattimento dei solventi derivanti dai processi di lavorazione. Il sistema è composto da una serie di tubazioni che aspirano l'aria sopra i mescolatori nei vari siti produttivi delle vernici liquide e la convogliano in tubi del diametro di 1250 mm, con una portata massima di 80.000 Nm3/h. Prima di entrare nel postcombustore, essendo la percentuale di solvente molto bassa, questa deve essere preconcentrata e si utilizza un sistema formato da un setaccio molecolare che trattiene, in una fase di assorbimento, le diverse molecole di solvente fino al raggiungimento di una concentrazione critica, per poi rilasciarle, nella fase di stripping termico, dentro ad un combustore rigenerativo a tre letti ceramici, in concentrazioni tali da garantire l'autotermia del processo.

Il post-combustore
della Inver
il postcombustore